Parte oggi il 41° Torneo San Luigi, con l'esordio dei Primi Calci 2011 alle ore 19:45 contro il Cavenago per il Girone 1, in conteporanea per il girone 2 si sfideranno Settalese e Grezzago.

Alle 21:00 è in programma la sfida degli Under 15 - Giovanissimi 2004 dove l’Argentia se la vedrà con il Real Milano.

banner fb sanluigi 2019

PallaNeve

Rinvio d’Ufficio gare in programma il 2 Febbraio 2019

In considerazione delle precipitazioni nevose che stanno interessando buona parte della Lombardia la delegazione dispone la SOSPENSIONE dell’attività in programma SABATO 2  e DOMENICA 3 FEBBRAIO 2019.

 

Natale-01

La foto gallery completa al seguente link

pdf2

Si pubblicano i calendari della fase primaverile dell’attività di base (categorie Esordienti e Pulcini).

 

L’inizio dei campionati è stato stabilito per sabato 2 febbraio 2019.

 

 

  COMITATO GIRONE  
ESORDIENTI 2006 (9) MONZA 7 APRI
ESORDIENTI 2007 (9) MONZA 8 APRI
ESORDIENTI 2007 (9) MONZA 11 APRI
PULCINI 2008 (7) MONZA 4 APRI
PULCINI 2008 (7) MONZA 9 APRI
PULCINI 2009 (7) MONZA 11 APRI
PULCINI 2009 (7) MONZA 17 APRI

 

Tutti i calendari sono disponibili al seguente link

Natale-22Gorgonzola, 21 dicembre 2018

Gentili dirigenti, allenatori, atleti e rispettive famiglie,

ho chiesto e ottenuto (per bontà loro) dal Consiglio Direttivo di comunicarVi in prima persona l’esito delle elezioni di rinnovo delle cariche in seno alla nostra società che si sono tenute due settimane fa. Sono stato chiamato a ricoprire la carica di presidente, Dio volendo per il prossimo quadriennio, impegnandomi non senza difficoltà, soprattutto per la positiva, ricchissima eredità lasciata da Fabrizio Gorni, che mi ha preceduto negli oltre otto anni precedenti. A lui vanno il mio incondizionato ringraziamento e la mia stima.

Un grazie, senza limitazioni alcune, va anche rivolto a tutte le persone che, facenti parte del Direttivo uscente, hanno scelto di continuare il loro percorso, mostrando a me e a tutti noi come l’appartenenza a una famiglia (la nostra!) superi ogni difficoltà quotidiana e ogni fatica. Grandi!!

Nel primo Direttivo che ho convocato settimana scorsa, sono state assegnate le cariche che rimarranno in vigore fino a nuove indicazioni che potremo o sapremo darci. Ho desiderio e piacere di renderle pubbliche a Voi prima di utilizzare altri canali di comunicazione:

Vice presidente          Fabrizio Gorni                     (referente nei rapporti con l’Amministrazione comunale e con la Consulta delle associazioni, nei rapporti con i fornitori e coreferente nei rapporti con gli sponsor e per l’immagine)

Tesoriere Economo    Angelo De Piazza                (referente per la manutenzione delle strutture)

Segretario                   Angelo Teruzzi                    (referente per tutte le pratiche di segreteria)

Consiglieri                   Andrea Ferrari                    (Direttore Sportivo e referente del Torneo San Luigi)

                                    Angelo Ripamonti              (referente nei rapporti con i nostri dirigenti)

                                    Diego Cambiago                (referente nei rapporti coni nostri allenatori)

                                    Enrico Barteselli                 (gestione e sviluppo sponsor; coordinamento direttivo)

                                    Stefano Torelli                    (coreferente nei rapporti con sponsor e per l’immagine)

Si è scelto insieme che io mantenessi la responsabilità diretta dei rapporti con la Parrocchia e per la gestione/l’affidamento delle strutture sportive. Ovviamente proverò ad essere di aiuto per ciascuna delle persone che mi ha affidato questo compito il quale, in onestà, non sento gravoso perché percepisco come sia, nei fatti e non a parole, figlio di un modus operandi collegiale e comunitario.

Da quanto sopra si evince come la società sia molto complessa e, come in ogni macchina che sia tale, c’è bisogno che ogni componente concorra insieme agli altri per produrre al meglio. La nostra “produzione” non è la vittoria (non solo, almeno...) ma la qualità dei rapporti tra le persone. Se qualcuno volesse donare agli altri parte del proprio tempo, o farlo in modo anche diverso o superiore rispetto ad oggi, non esiti a contattare me o ciascun componente del direttivo. Abbiamo in mente molte idee che, parafrasando qualcuno, però camminano con le gambe degli uomini (e delle donne, forse soprattutto. . .). Vi aspettiamo!

L’approssimarsi delle festività natalizie mi permette di rivolgere un pensiero speciale, e ho il piacere di farlo a nome non soltanto mio ma del Consiglio Direttivo nella sua interezza, a tutte le componenti della nostra famiglia:

ai BAMBINI, perché non perdano mai la gioia di inseguire il pallone (e la sana innocenza di non ascoltare sempre il mister);

ai RAGAZZI, perché sentano il peso di essere un esempio positivo per i più piccoli della nostra famiglia, vivendo l’esperienza del fare parte di una squadra come qualcosa di speciale, che rappresenterà una delle cose più belle della propria giovinezza;

ai TECNICI, perché già sanno allenare ed educare “sfruttando” quanto ricevono a loro volta. Ho allenato per tanti anni, so quanta fatica ci voglia ma so anche che il silenzio dello spogliatoio o l’abbraccio di un proprio ragazzo dopo un gol non hanno eguali;

ai DIRIGENTI, perché loro è la responsabilità di ogni cosa, perché loro sono esempio e immagine della società tutta;

ai GENITORI, ma anche ai fratelli, ai nonni, agli zii... perché contribuiscono al crescere della nostra società essendo un po’ bambini, un po’ ragazzi, un po’ tecnici (magari qualcuno dovrebbe esserlo meno, per il vero) e un po’ dirigenti. A voi il grazie più grande, anche per la fiducia che accordate alla polisportiva Argentia che è e sempre più dovrà essere sentita come casa vostra, non soltanto come casa dei vostri figli.

Sia un buon Santo Natale per tutti e che il 2019 possa vederci ancora insieme.

                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                       Il presidente

                                                                                                                                                                  Matteo Pedercini